0481 198 01 04
331 293 98 38
Anonimato
garantito
Pagamento in
contrassegno
Prodotto dotato
di garanzia
Sconti per
quantità

Članek
 

Sintomi di menopausa

La menopausa è il periodo in cui la donna perde fisiologicamente la capacità riproduttiva. Di solito comincia tra i 45 e i 55 anni. Nel periodo della menopausa moltissime donne affrontano cambiamenti fisici che influiscono sulla psiche e sulla qualità della vita.

Premenopausa  

La premenopausa è la fase che precede l'entrata nella menopausa e che dura per diversi anni.Di solito in questo periodo il ciclo mestruale diventa irregolare e cambia di durata. Cambia anche il flusso mestruale. Le donne in questo periodo si scontrano con problemi fisiologici e a volte con sbalzi d'umore o depressione.
 

Menopausa

La menopausa è il periodo in cui la donna perde fisiologicamente la capacità riproduttiva. Di solito comincia tra i 45 e i 55 anni. Gli esperti definiscono la menopausa il periodo che comincia da quando le mestruazioni sono scomparse da un anno. La cessazione dei cicli mestruali può anche essere la conseguenza dell'ablazione delle ovaie. Si parla allora di menopausa chirurgica e può chiaramente avvenire prima del tempo fisiologico.
 

 

I sintomi di menopausa

 

Tra sbalzi di umore, vampate di calore, stanchezza, accumulo di peso e problemi con l’intimità. Le vampate di calore durano tra i 30 secondi e i 10 minuti e sono in molti casi accompagnate da sudorazione e arrossamento. Le vampate di solito svaniscono nell'arco di due anni.  

L’intensità dei sintomi varia da una donna all’altra ed evolvono nel tempo. Comunque la cosa bella e che dopo la menopausa svaniscono le mestruazioni dolorose e problemi con endometriosi.

 

  • Vampate di calore

Il sintomo più diffuso della menopausa sono le vampate di calore. Le vampate di calore sono una sensazione di calore intenso che sale dal torace alla testa. Di solito è accompagnato da arrossamento del viso e del collo, segue poi una sudorazione profusa, che dopo poco scompare lasciando posto ai brividi. L'intensità delle vampate varia da lieve a fortissimo. Di solito le vampate iniziano uno o due anni dopo la scomparsa delle mestruazioni. Qualche donna ha problemi con le vampate anche per più di due anni, però con il tempo l’intensità delle vampate diminuisce fino a svanire completamente. Per saperne di più cliccate qui.

 

  • La secchezza intima e i rapporti intimi dolorosi

La secchezza intima è collegata alla carenza di estrogeni, ormoni femminili essenziali per la fertilità. È provocata da una forte diminuzione della naturale lubrificazione delle zone intime femminili. Di solito è accompagnata da prurito, sensazione di bruciore e dolore. La secchezza intima rende i rapporti intimi dolorosi con possibili perdite di sangue. Anche durante il giorno le donne, che soffrono di secchezza intima, sentono lo stimolo frequente o l’urgenza di urinare e a volte notano perdita di sangue in piccole quantità. Leggete di più qui.

 

  • Urinazione frequente e problemi con incontinenza

Per le donne in menopausa e frequente l’incapacità di controllare la vescica. Si sente frequente stimolo di urinare, anche se la vescica non è piena. Molte sentono un bruciore durante l’urinazione. Le cause di questi problemi sono: la perdita di elasticità di tessuti genitali, mucose più sottili e muscoli pelvici indeboliti. I sintomi si possono lenire bevendo moltissima acqua, evitando l’alcool e praticando gli esercizi di Kegel.

 

  • Insonnia e altri disturbi del sonno

Scopri di più sull’insonnia qui . Per le persone adulte i medici consigliano sette o otto ore di sonno durante la notte. Capita spesso alle donne in climaterio (il periodo che precede e segue la menopausa) di avere difficoltà ad addormentarsi e dormire per l'intera notte. Di solito si svegliano più volte nella notte e poi si addormentano difficilmente. Si consigliano gli esercizi di respirazione e rilassamento e un'attività sportiva regolare. Scopri di più sull’insonnia qui .

 

  • Mancanza di desiderio intimo

Un sintomo frequente della menopausa è il calo di voglia d'intimità . Il calo della voglia di intimità è una conseguenza naturale dei cambiamenti fisici stimolati dalla mancanza di estrogeni. I cambiamenti si manifestano in minore sensibilità del clitoride, ritardato o assente orgasmo e secchezza intima. Per saperne di più clicca qui .

 

  • Depressione e sbalzi di umore

Il calo di ormoni influenza anche l'attività psichica della donna. Le donne in climaterio si scontrano con sbalzi d'umore, che può andare dall'euforia ad una incredibile tristezza. Sono frequenti anche irritabilità e depressione. Questi sono tutti i sintomi naturali che accompagnano la menopausa. Per saperne di più clicca qui .

 

  • L’accumulo del peso

La scienza non ha ancora spiegato perché molte donne accumulano peso durante la menopausa. Una parte dei ricercatori ritiene che l’accumulo di peso è correlato con il calo ormonale, mentre altri dicono che questa è una fase normale dell’invecchiamento, quando il metabolismo rallenta, si perde tessuto muscolare e cresce la sensibilità all’insulina. Può scoprire di più qui.

 

  • Cambiamenti di capelli e la pelle

Con l’età cambia anche l’aspetto dei capelli e della pelle. La prima ragione di questi cambiamenti è la perdita di collagene. I capelli diventano secchi e sottili e può avvenire anche una forte caduta dei capelli. Si consiglia di evitare prodotti chimici aggressivi, che possono danneggiare la pelle e il cuoio capelluto .

 

  • Rimedi per i sintomi di menopausa

Di solito la menopausa non si può curare, però se ne possono lenire i sintomi con l’uso di integratori alimentari per la menopausa, dormire in un ambiente fresco, bere poco caffè e bevande alcooliche ed evitare il fumo.

 

  • Le conseguenze della menopausa

Se i sintomi della menopausa diventano severi si consiglia di lenirli: il rischio è che possano causare un'incontinenza urinaria permanente, un maggiore rischio di osteoporosi e di malattie cardiovascolari. Si consiglia di assumere integratori alimentari , che possono placare il calo ormonale, di mangiare sano e fare attività fisica. Tutto questo può aiutare le donne a restare serene anche in questo difficile periodo della vita.






 

Google+