0481 198 01 04
331 293 98 38
Anonimato
garantito
Pagamento in
contrassegno
Prodotto dotato
di garanzia
Sconti per
quantità

Accumulo
 

Gonfiore e l’accumulo del peso.

Durante la menopausa il gonfiore e l'aumento di peso devono essere affrontati con particolare attenzione perché, in questo periodo sono problemi più difficili da affrontare, rispetto a prima. Se però ne conoscete le cause e seguirete i consigli che qui indichiamo sarà più facile porvi rimedio.

L’accumulo del peso

L’aumento di peso è un effetto estremamente frequente della menopausa, ed è particolarmente grave per quelle donne che non avevano mai avuto problemi di peso prima, e che quindi fanno più difficoltà ad adattarsi. Alcune donne non hanno un aumento di peso durante la menopausa ma lo riscontrano dopo, nel periodo che chiamiamo post­menopausa.

 

Cause più frequenti dell’accumulo del peso

La causa maggiore è la carenza di estrogeni. Le varie ricerche hanno inoltre dimostrato che le donne in menopausa mangiano di più e sono meno attive fisicamente. Questo, combinato con il fatto che il calo di estrogeni rallenta il metabolismo, conduce all’accumulo di peso. La mancanza di estrogeni causa anche una riduzione nello smaltimento di zuccheri e carboidrati, che così si accumulano nell'organismo e trasformati in grasso.

 

Altre cause

Con il passare degli anni le cause di accumulo di peso in eccesso si moltiplicano, perciò durante la menopausa ce ne sono già molte. Oltre alla carenza di estrogeni tra le più comuni sono:

  1. Mancanza di attività sportiva o altra attività fisica: 60% degli adulti non fanno abbastanza attività fisica, percentuale che mediamente aumenta con l'avanzare dell'età.

  2. Perdita di massa muscolare: rallenta il metabolismo e perciò ostacola lo smaltimento del peso in eccesso.

  3. Calo di consumo energetico: per dimagrire, a una certa età, è necessario allenarsi più a lungo e più intensamente.

 

Rischi dell'eccesso di peso

Accumulare peso in eccesso è normale durante la menopausa, però diventa rischioso se supera una certa misura: a titolo di riferimento possiamo prendere la misura del girovita che supera i 90 cm. In questo caso i rischi più comuni che possono mettere la vostra salute a rischio sono la pressione alta, le malattie cardiache e il diabete. Perciò è importante intervenire in tempo per perdere peso.

 

Vantaggi dell'attività fisica esercizi

Con l'attività fisica si riduce la probabilità di accumulare peso in menopausa. Una ricerca americana, condotta dall’Istituto di Sanità Pubblica, ha dimostrato che le persone che si impegnano almeno 10 minuti al giorno con attività aerobica, hanno una circonferenza di almeno di 15cm di meno rispetto alle persone che non fanno attività fisica. Un allenamento regolare svolge un ruolo fondamentale nella perdita dei chilogrammi in eccesso.

Con una regolare attività fisica non solo avrete il corpo più bello ma anche:

  1. Diminuite probabilità di osteoporosi

  2. Diminuite il rischio di attacchi di cuore, di sindrome metabolica e di altre malattie cardiovascolari

  3. Migliorate la resistenza all’insulina

  4. Rinforzate i muscoli e le articolazioni

  5. Migliorate la digestione

  6. Diminuite la possibilità di ansia e depressione

  7. Migliorate nel suo complesso la salute

 

Gli esercizi più adatti durante la menopausa:

  1. Esercizi per la forza fisica o un programma di esercizi con i pesi vi aiuteranno a guadagnare più massa muscolare e accelerare il metabolismo. Inoltre aiutano ad avere ossa più sane. Si consiglia di esercitarsi due o tre volte a settimana. E non temete di annoiarvi o affaticarvi troppo: gli esercizi per la forza fisica possono anche esser piacevoli. Tra le attività consigliate infatti non c'è solo il sollevamento pesi, ma anche molte attività più leggere, come ad esempio lo yoga o anche il giardinaggio.

  2. Gli esercizi aerobici intermedi sono necessari per la salute dei polmoni e del cuore. Gli esercizi aerobici come il cammino, nuoto, ciclismo, aerobica, tennis o danza sono consigliati per almeno 30 minuti a settimana. Alcuni esercizi si possono fare quasi ovunque e in qualsiasi momento.

  3. Inserite l’attività fisica sul programma quando possibile: lavate la macchina, giocate una partita di ping pong o giocate a nascondino con figli o nipoti. Le possibilità sono tante, a voi la scelta!

 

Abitudini alimentari consigliate per la menopausa:

  1. 1. Mangiate molti cereali, frutta, verdura e proteine magre

  2. 2. Evitate alimenti preconfezionati

  3. 3. Non mangiare tardi la sera o di notte

  4. 4. Segnatevi cosa mangiate, potete servirvi di un'applicazione per smartphone o computer

  5. 5. Godetevi diversi pasti piccoli

  6. 6. Aggiungete l’integratore alimentare Syleance Menocontrol alla vostra dieta quotidiana per lenire i sintomi della menopausa e prevenire il gonfiore.



 

Google+